spiedini di pollo al curry

Ho preparato gli spiedini di pollo al curry per la prima volta per un pranzo di famiglia e tutti ne sono andati matti!

Il petto di pollo è una carne molto versatile in cucina, si può preparare in molti modi e generalmente piace a tutti. In questa ricetta il semplice petto di pollo si trasforma in spiedini saporiti. Una ricetta facile e divertente da preparare, che piacerà anche ai bambini in quanto il gusto del curry rimane molto delicato.

spiedini di pollo al curry

spiedini di pollo al curry

spiedini di pollo al curry

 spiedini di pollo al curry

spiedini di pollo al curry

spiedini di pollo al curry

spiedini di pollo al curry

spiedini di pollo al curry

Ingredienti per preparare gli spiedini di pollo al curry

Dosi per 1 persona 

Petto di pollo ruspante tagliato a bocconcini – 1 porzione Petto di pollo ruspante tagliato a bocconcini – 1 porzione

Curry – 1 cucchiaio Curry – 1 cucchiaio

Zenzero – 15 g Zenzero – 15 g

Peperoncino – 1 cucchiaino Peperoncino – 1 cucchiaino

Prezzemolo – mezzo cucchiaio Prezzemolo – mezzo cucchiaio

Zucchero di canna integrale – 1 cucchiaio Zucchero di canna integrale – 1 cucchiaio

Sale marino integrale – 1 pizzico Sale marino integrale – 1 pizzico

Lime – mezzo Lime – mezzo

Acqua naturale – 200 ml Acqua naturale – 200 ml

Olio di oliva extravergine – 2 cucchiai per la marinatura

Procedimento

Per preparare la marinatura, spremi mezzo lime e versa il succo in una ciotola. Aggiungi l’acqua, l’olio, il curry, il peperoncino, il prezzemolo tritato e lo zucchero. Monda la radice di zenzero , tagliala a fettine sottili e aggiungile al liquido.

Mescola e adagia i bocconcini di pollo avendo cura che siano interamente ricoperti dal liquido.

Copri con la pellicola e lascia riposare in frigorifero per 2 ore.

Prepara gli spiedini di pollo con l’aiuto di spiedi in bambù o in acciaio come questi.

Cuoci in padella già calda per 7-10 minuti spennellando la carne con la marinatura, avendo cura che sia ben cotta (pungendola con uno stuzzicante non deve uscire liquido chiaro).

Gusta gli spiedini di pollo al curry ancora caldi.

Suggerimenti

Si possono preparare delle salsine per accompagnare gli spiedini di pollo al curry come, ad esempio, una maionese di carote e una crema di avocado.

 

Se vuoi saperne di più sulle carni avicole leggi questo articolo.

Hai provato questa ricetta?

Mi piacerebbe sapere la tua versione di questa ricetta! Lascia un commento qui sotto e condividi la tua foto su Instagram, tagga il mio profilo @nutrizionepura e usa l’hashtag #nutrizionepura.

spiedini di pollo al curry

Frittata di mele per colazione